consulente ambientale1

MUD 2019 – Approfondimento

Sulla Gazzetta Ufficiale del 22 Febbraio 2019 è stato pubblicato il DPCM 24 Dicembre 2018 contenente il modello e le istruzioni per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale.

Per la dichiarazione dell’anno 2019, riferita alla gestione dei rifiuti del 2018, sono state introdotte delle modifiche alle informazioni che devono essere trasmesse. Tali modifiche, riguardano le dichiarazioni presentate dai soggetti che svolgono le attività di recupero ed il trattamento dei rifiuti ed i Comuni. Per i Produttori di rifiuti non vi sono modifiche rispetto al 2018.

read more

Approfondisci

pec

MUD 2019 – Novità nel nuovo modello e termini di presentazione

Come vi avevamo anticipato nel precedente articolo, eravamo in attesa di conoscere quale sarebbe stato il modello da utilizzare per la dichiarazione MUD per l’anno 2019 relativo alla gestione dei rifiuti del 2018.

Con la pubblicazione sul supplemento ordinario n. 8 alla Gazzetta ufficiale n. 45 del 22 febbraio 2019, possiamo leggere il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 24 dicembre 2018 recante “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2019”.

Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 24 Dicembre 2018 viene quindi disposto il nuovo modello MUD da utilizzarsi per l’anno 2019.

read more

Approfondisci

Caro SISTRI ti scrivo…

Sistri-sanzioniCaro SISTRI ti scrivo, così mi distraggo un po’, e siccome sei molto lontano più forte ti scriverò….

Quale modo migliore per iniziare a scrivere un articolo basato su quello che il SISTRI ci porterà nel futuro?

Per quanti siano al passo con la vicenda SISTRI non sarà sfuggita la notizia abbastanza recente secondo la quale il 15 Aprile 2015 si è tenuto un tavolo tecnico tra Ministero dell’Ambiente, Consip, e i rappresentanti del tavolo tecnico di concertazione e monitoraggio del SISTRI per decidere cosa fare del SISTRI. Sul sito Consip è possibile ritrovare una presentazione in power point che racchiude le proposte evolutive del sistema.

read more

Approfondisci

MUD 2015 – Comunicazione Telematica e Semplificata

La scadenza del 30 Aprile, come ogni anno, si avvicina inesorabilmente e per non farsi trovare del tutto impreparati è bene iniziare sin da ora vedere più da vicino cosa si deve fare per presentare la propria comunicazione MUD.

La comunicazione MUD ricordiamo deve essere effettuata per ogni unità locale che produce rifiuti e che rientra tra i soggetti obbligati e deve essere presentata presso la camera di commercio territorialmente competente.

Innanzitutto vediamo chi sono i soggetti obbligati alla presentazione del MUD:

read more

Approfondisci